In evoluzione …nascita del Centro Stella Academy: felicità e creatività per una nuova umanità

Da molti anni ormai mi occupo di pedagogia e di nuove pratiche educative. In questa vita ho scoperto l’urgenza di dedicarmi alla necessità che ha l’essere umano di  esprimersi liberamente: una grande responsabilità che sento nei confronti soprattutto dei bambini. Nel Closlieu ne sono venuti a dipingere molti e sempre di più ho sentito il grande desiderio di accompagnarli nella loro crescita, preservandone le attitudini innate e spontanee.

Continue reading

Un mondo incantato nelle immagini di un’estate con i bambini

E’ partita alla grande quest’anno l’estate!
Un’estate ricca di divertimento, gioia e tanto entusiasmo.
Abbiamo fatto proprio di tutto per goderci queste vacanze, un lavoro che ha coinvolto tutti i nostri sensi.

Eccovi una bella carrellata di immagini del SUMMER CAMP realizzato a Lugagnano di Sona presso il Centro Cinofilo New Thougth con Demis e Francesca (titolari del Centro) e i nostri collaboratori più giovani.

Continue reading

Aperitivo in Atelier

Cerchi qualcosa di più per te …e per tuo figlio?
… un luogo inconsueto in cui l’unica cosa da fare sia assecondare ciò che siamo e potersi rigenerare?
L’appuntamento a questo evento informativo-esperienziale allora è ciò che può fare per te!

Continue reading

Una mattina alla Scuola sull’Albero: libertà e apprendimento nella natura

Aspettavamo la pioggia …e allora tutti pronti con le tutine per poter giocare liberi anche nelle pozzanghere! Poi invece due gocce ci hanno accarezzato il capo …
È andata un po’ così questa splendida mattinata con i bambini e le bambine della Scuola sull’Albero di Serena Olivieri e Vania Cappelletti a Riva del Garda.

Una Scuola nel Bosco con Closlieu incluso! Si… perchè… il mercoledì mattina in questa scuola si pratica anche “il Gioco del Dipingere”. Continue reading

Progetti di libertà e nuove pratiche educative al Rifugio San Pietro

Sabato 29 aprile si ripropone con grande entusiasmo questo fantastico connubio di progetti volti a promuovere un nuovo sguardo su di noi e i bambini. Quattro donne (Silvia Geroldi, Serena Olivieri, Vania Omezzolli, Barbara Arduini) quattro laboratori, quattro mondi che si incontrano per raccontare da punti di vista diversi un modo di stare, con se stessi e con i bambini, rispettoso dell’essere di ognuno.

Continue reading

Progetto Icaro: approcci di nuove pratiche educative

Lavorare nel Closlieu (particolare atelier di pittura creato dall’educatore tedesco Arno Stern) è sempre entusiasmante. Soprattutto lavorare con ragazzi adolescenti ti permette di vivere intensamente il tempo presente.

Libertà dal giudizio degli altri prima regola che in questo spazio è necessario rispettare per avere accesso alla libertà di esprimersi. La libertà dal giudizio che io ho di me stesso verrà poi con il tempo… Un giudizio di solito molto pesante e che i ragazzi a quell’età sentono molto forte. Liberarsi dal “non sono capace”, che poi sottende al pensare dentro di se “io non sono adeguato”, è difficile. Tanto più quanto abbiamo vissuto in un ambiente che non ci ha valorizzati per i nostri personali talenti. Continue reading

Yoga, meditazione e Closlieu: più serenità e felicità!

Ancora fatico ad abituarmi… le cose arrivano. Aprirsi ad un nuovo mondo mette in moto altre forze ed energie! La ricerca per una Nuova Pedagogia mi muove verso approcci diversi, differenti… E mi stupisco di quanto c’è da fare, di quanto possiamo scoprire di noi, di quanto lavoro possiamo fare su noi stessi per il nostroo benessere. Da questo dipende la nostra visione del mondo, da noi dipende ciò che percepiamo. Allora diventa necessario e anzi direi prioritario connetterci con il nostro centro, con cio che siamo.
Sempre di più questo è cio che mi preme!!!

Ecco che, per ciò che sto perseguendo, mi trovo ad avere sintonia con persone che risuonano con me, come con Paola che mi scrive quanto segue… Continue reading

Corso di Nuova Pedagogia per Educatori consapevoli, responsabili, presenti e vigili.

Come si possono cambiare le cose se il mondo da cui siamo circondati non ci piace? Se quello che viviamo e vediamo non ci rende felici?
Come si fa a educare le nuove generazioni ad una cultura del rispetto per il pianeta e per ogni forma di vita che lo abita? Quali modelli o riferimenti possiamo offrire ai nostri bambini e bambine?

Il futuro nuovo bisogna costruirlo!
E come si fa a costruirlo?
Prima bisogna immaginarlo, pensarlo… incarnarlo!

E’ proprio quello che sta cercando di fare il gruppo di studio ScuolAgire-Viterbo. Ne sta facendo esperienza concreta, tangibile.
Un gruppo eterogeneo di persone: insegnanti, educatori, genitori che hanno capito l’importanza di ri-partire da se stessi. Vite e percorsi uniti da un desiderio comune: conoscere se stessi e guarirsi, migliorarsi, comprendersi…
E mai nulla succede per caso. Sopratutto non succede di frequente che un gruppo di persone che non si erano mai viste prima vivano una giornata insieme con tale spirito di comunione.
Tanta voglia di fare, di mettersi in gioco… nessun lamento nonostante siano avvenuti molti inconvenienti in una sola giornata. Una voglia di cambiare tale da trovare la soluzione a qualsiasi problema …tutti insieme!
Nessuno dei partecipanti che si aspettasse nulla, anzi tutti pronti a dare una mano per preparare il nuovo setting per un improvviso cambio di sede del corso.
E dietro a questo fare il pensiero che ognuno è creatore della propria vita, ognuno è partecipe insieme agli altri di quel cambiamento che si vuole vedere accadere.
Ecco …direi che, più di altre cose, mi ha colpito questo.
Continue reading

Nuovi pensieri, progetti, speranze… e gratitudine per le persone incontrate.

Quanti pensieri… sempre …quanti progetti, speranze, visioni…
Ecco inizia un nuovo tempo per continuare a progettare o per iniziare nuove cose. Un viaggio meraviglioso: uno spazio per altre esperienze, collaborazioni, amicizie. L’importante è arricchire la nostra vita di opportunità e cogliere i momenti e le situazioni che arrivano come dono perfetto per noi in quel momento…

…e via si riparte!
Dopo questi giorni di Vacanze Creative con i bambini e le bambine, immersi nei colori del Closlieu e nell’azzurro del cielo di questi giorni, tra un racconto e un giro sull’altalena ….una riflessione, risate, urla, corse nei campi …e poi un cerchio per stare insieme… si ricomincia un nuovo anno carico di vita. Continue reading